HousingAnywhere

Come usare il RentRadar

IT

Come usare il RentRadar di HousingAnywhere per stabilire il prezzo della tua proprietà

Francesca

Oct 24 • Tempo di lettura: 2 minuti

Il mercato immobiliare è in continua evoluzione. Per rimanere al passo con le tendenze e i prezzi del mercato locale bisogna investire tempo per analizzare gli ultimi dati e talvolta ricorrere a consigli di esperti. Stabilire i prezzi adeguati per diverse proprietà può richiedere diverse ore!

E se ti dicessimo che abbiamo messo a punto uno strumento all’avanguardia che suggerisce il prezzo adeguato per le tue proprietà in una manciata di secondi?

A HousingAnywhere vogliamo darti la possibilità di presentare la tua proprietà nel miglior modo possibile. La prima cosa da fare è stabilire il canone di affitto ideale — in linea con le tendenze del mercato e con le aspettative degli inquilini. Abbiamo creato uno strumento per ottimizzare il tuo tasso di occupazione e aumentare i tuoi introiti. Pronto a provarlo?

Cos’è il RentRadar?

Il RentRadar è uno strumento di predizione dei prezzi disponibile per le città di punta di HousingAnywhere che prende in considerazione:

  • Le caratteristiche della tua proprietà – tipo di proprietà, numero di stanze, superficie in m²

  • I dati della nostra piattaforma – annunci simili in quella zona

Detto così sembra semplice, ma il RentRadar è un complesso algoritmo di predizione dei prezzi alimentato da enormi quantità di dati e migliorato dall’apprendimento automatico. Il risultato è uno strumento intelligente che prende in considerazione i prezzi del mercato locale, a disposizione dei proprietari.

Come è calcolato?

Il RentRadar è programmato per fornire una stima di prezzo per il tuo alloggio dopo averlo comparato con il database di annunci immagazzinati nella piattaforma da oltre due anni. Gli annunci che il RentRadar prende in considerazione sono stati prenotati o sono stati oggetto di almeno una richiesta di prenotazione o di un invito a prenotare e sono quindi in linea con i prezzi del mercato (utenze incluse). Ai fini dell’accuratezza dell’algoritmo gli annunci con prezzi troppo alti o troppo bassi non sono quindi presi in considerazione. L’algoritmo è stato sviluppato con il contributo del dipartimento di Supply: le previsioni e i dati sono confermati dall’esperienza dei nostri specialisti, che hanno una conoscenza approfondita delle città per cui lavorano. In questo modo lo strumento si migliora ed evolve costantemente.

Le città coperte dal RentRadar

In ogni città i prezzi sono diversi; le caratteristiche e le dinamiche specifiche di ognuna ne influenzano il mercato e sono tenute in considerazione dal RentRadar, che al momento è disponibile per le seguenti città:

  • Milano
  • Barcellona
  • Madrid
  • Rotterdam
  • Vienna
  • Berlino
  • Bruxelles

Il RentRadar sarà sempre aggiornato sulle ultime tendenze del mercato: un bel risparmio di tempo per te!

3 benefici del RentRadar

  1. Fiducia: se il prezzo della tua proprietà è in linea con le tendenze del mercato i tuoi potenziali inquilini saranno più inclini a prenotare il tuo annuncio.

  2. Risparmio di tempo: crea e pubblica i tuoi annunci più rapidamente, senza dover dedicare tempo alle ricerche di mercato.

  3. Guadagni sicuri: evita di proporre un prezzo troppo alto o troppo basso, proponi il prezzo ideale calcolato dal RentRadar e aumenta il tuo tasso di occupazione.

Pronto a provare il RentRadar? Scoprilo qui