Come inviare una Richiesta di Pagamento

Francesca

Aggiornato il mar 31 • Tempo di lettura: 4 minuti

La gestione dei tuoi affitti non dovrebbe essere un peso né in termini di tempo, né di energia, né di denaro. Noi di HousingAnywhere vogliamo aiutarti a ottenere il massimo con il minimo sforzo.

Per questo abbiamo messo a punto un sistema di riscossione degli affitti online, gratuito, semplice ed efficiente. Ci siamo chiesti: perché gestire soltanto il pagamento della prima mensilità? Perché non facilitare la riscossione di tutte le altre spese, direttamente sulla piattaforma, per tutta la durata dell'affitto? Le richieste di pagamento sono la risposta!

Cosa sono le richieste di pagamento?

Subito dopo aver finalizzato una nuova prenotazione sulla piattaforma, puoi inviare richieste di pagamento ai tuoi nuovi inquilini per qualsiasi altra spesa accessoria alla prima mensilità: cauzioni, utenze, mensilità successive, e così via. Puoi inviare tutte le richieste che vuoi direttamente dalla nostra piattaforma — noi ci occuperemo della riscossione.

Sulla base della data limite specificata nella richiesta, invieremo dei promemoria ai tuoi inquilini a scadenza regolare. Ti notificheremo al momento del pagamento, quando ti trasferiamo il denaro o per segnalarti ritardi.

Cosa sono i piani di pagamento?

Vorresti pianificare i pagamenti per tutta la durata dell'affitto? Puoi usare i nostri piani di pagamento! I piani di pagamento raggruppano diverse richieste di pagamento generate in un dato momento.

Crea un piano di pagamento e invia richieste di pagamento multiple ai tuoi inquilini, tutte in una volta: un bel risparmio di tempo sul lungo termine. Puoi generare l'intero piano di pagamento seguendo pochi semplici passaggi e monitorare o archiviare le singole richieste di pagamento quando lo desideri. Una volta creato il piano, sulla base della data limite specificata nelle varie richieste, invieremo dei promemoria ai tuoi inquilini a scadenza regolare. Ti notificheremo al momento del pagamento, quando ti trasferiamo il denaro o per segnalarti ritardi, come facciamo per le singole richieste di pagamento.

IMPORTANTE: Per ragioni di sicurezza e in linea con le nostre misure antifrode, se il tuo inquilino ha saldato una tua richiesta di pagamento prima di trasferirsi da te, tratterremo il denaro e te lo trasferiremo 48 ore dopo il suo arrivo, così come facciamo con il pagamento della prima mensilità.

Panoramica delle richieste di pagamento

Dopo aver generato numerose richieste di pagamento c’è il rischio di confondersi tra causali e destinatari. Niente paura! Ti forniamo una panoramica chiarissima delle richieste di pagamento; così trovi tutti i documenti che ti servono in formato digitale nello stesso posto e completi di:

  • Causale: a cosa si riferisce questa richiesta? Ad esempio “Affitto agosto 2019”
  • Destinatario: a quale inquilino hai inviato questa richiesta?
  • Status: la richiesta è già stata pagata? È ancora da saldare, ma la data limite è passata?
  • Data limite: entro quando vuoi ricevere il pagamento di questa richiesta?
  • Importo: a quanto ammonta la richiesta?

Puoi consultare ulteriori dettagli cliccando sulle singole richieste.

Lo sapevi? Puoi accedere al link per tracciare il pagamento in tempo reale cliccando su TRACCIA; in alternativa, seleziona la richiesta e copia/incolla il link nella barra di ricerca del tuo browser. Rimani aggiornato sullo status della tua richiesta in qualsiasi momento!

Per risalire a una richiesta specifica, puoi filtrare le richieste per “Status”, "Data di invio" o “Data limite”. Lo status di una richiesta di pagamento può essere:

Saldata: l'inquilino ha finalizzato il pagamento e il denaro è custodito da HousingAnywhere fino a 48 ore dopo il suo arrivo.

Pagata: ti abbiamo inviato il denaro versato dall'inquilino. Il denaro sarà visibile nel tuo conto in base ai tempi di elaborazione della tua banca. Consulta la nostra FAQ per maggiori informazioni.

Non pagata: prima della data di scadenza (7 giorni prima, 3 giorni prima e il giorno stesso) inviamo una serie di promemoria all'inquilino.

Ancora da saldare - Data di scadenza passata: se una richiesta risulta ancora da saldare dopo la data di scadenza apparirà in rosso nella tua panoramica e potrai valutare se prendere provvedimenti e contattare direttamente il tuo inquilino.

Sapevi che la panoramica delle richieste di pagamento è aggiornata in automatico? Per chiarezza a ogni cambiamento di status (per esempio quando una richiesta è stata saldata) sarai notificato via email.

Come si inviano le richieste di pagamento?

Puoi inviare le richieste di pagamento ai tuoi inquilini soltanto se hanno già finalizzato la prenotazione di una tua proprietà.

Puoi inviare le richieste di pagamento in due modi:

Tramite il sistema di messaggistica istantanea

1. Dopo aver effettuato l'accesso, vai ai tuoi messaggi ricevuti e seleziona la conversazione con l'inquilino al quale vuoi inviare una richiesta di pagamento.

2. Clicca su INVIA UNA RICHIESTA DI PAGAMENTO o CREA UN PIANO DI PAGAMENTO e completa i campi richiesti. Categoria di pagamento, importo e causale sono campi obbligatori. Se stai creando richieste ricorrenti (ad esempio, le varie mensilità) nell'ambito di un piano di pagamento, usa il calendario per scegliere la data entro la quale la richiesta dovrà essere saldata ogni mese.

3. Controlla che tutte le informazioni siano corrette e invia la richiesta o il piano di pagamento per avviare il processo.

4. Se hai inviato una richiesta singola dalla chat e ne vuoi inviare un'altra, clicca su “INVIA UN'ALTRA RICHIESTA DI PAGAMENTO”.

Tramite la panoramica dei pagamenti

1. Verifica il tuo numero di telefono per accedere alla panoramica dei pagamenti dalla barra di navigazione.

2. Clicca sul menu a tendina vicino al tuo nome in alto a destra.

3. Clicca su Impostazioni di pagamento e poi su Richieste di pagamento per accedere alla panoramica.

4. Clicca su CREA NUOVA RICHIESTA.

5. Seleziona un inquilino tramite nome, proprietà o alias.

6. Crea tutte le richieste che vuoi specificando la causale, il numero di mesi in cui la richiesta dovrà essere ripetuta (ad esempio, una mensilità da ripetere per sette mesi o un deposito cauzionale da pagare una volta sola), data di scadenza e importo.

7. Salva o cancella una richiesta prima di aggiungerne un'altra al piano di pagamento.

8. Una volta aggiunte tutte le richieste, conferma la creazione del tuo piano di pagamento!

Le richieste di pagamento sono rapide ed efficaci: non dovrai più perdere tempo tra email e messaggi per recuperare il nome dell’inquilino, l’indirizzo della proprietà prenotata e la durata del contratto: queste informazioni sono già inserite!

Il futuro della riscossione degli affitti online

La riscossione degli affitti online di HousingAnywhere è finalmente realtà! Provala subito e aspettati ulteriori miglioramenti a breve! Speriamo che questa funzionalità migliorerà radicalmente la tua esperienza sulla piattaforma e ti farà risparmiare del tempo prezioso.

Se hai domande sulla riscossione degli affitti online con HousingAnywhere, contatta il nostro Team di assistenza o consulta le nostre FAQ.

Articoli collegati

Crea richieste di pagamento in pochi click

Invia richieste ai tuoi inquilini, noi ci occupiamo del resto!

GENERA RICHIESTE DI PAGAMENTO