map[de:https://housinganywhere.com/de/Wien--Österreich pt:https://housinganywhere.com/pt/Viena--Áustria nl:https://housinganywhere.com/nl/Wenen--Oostenrijk zh:https://housinganywhere.com/zh/Vienna--奥地利 en:https://housinganywhere.com/Vienna--Austria fr:https://housinganywhere.com/fr/Vienne--Autriche es:https://housinganywhere.com/es/Viena--Austria it:https://housinganywhere.com/it/Vienna--Austria] La tua guida per vivere a Vienna: consigli e suggerimenti | HousingAnywhere

Camere, stanze e appartamenti in affitto a Vienna

Scegli da 238 annunci su Housing Anywhere!

Trova l'annuncio che fa per te AppartamentiStanzeMostra tutti gli alloggi

Alloggi in Vienna

Una guida completa per trovare il tuo alloggio

Ultimo aggiornamento: novembre 2017

Affittare un alloggio a Vienna

Trovare un posto dove stare a Vienna può essere complicato, soprattutto se non sei ancora sul posto. In quanto straniero e non parlando la lingua, le informazioni relative alle stanze disponibili e più economiche potranno sembrarti limitate. Non è insolito trovare interi edifici costruiti per studenti e giovani lavoratori. Di solito hanno camere ammobiliate con cucine condivise, soggiorni e spazi comuni. Housing Anywhere si sta impegnando al massimo per facilitare il procedimento di affitto delle camere. Ora è decisamente più semplice trovare una stanza, persino se non parli tedesco o se non sei mai stato a Vienna.
Ciao a tutti, mi chiamo Kathi e in questa pagina vi darò qualche consiglio per muovere i primi passi a Vienna. Non solo sono nata e cresciuta a Vienna, ma ho anche vissuto la maggior parte della mia vita in questa splendida città. I miei studi in International Management e la mia curiosità verso culture diverse dalla mia mi hanno portato a vivere in Francia, Belgio, Danimarca e Olanda. Una volta deciso dove vivere, capito come muoversi in città e dove uscire e ancora dove i viennesi passano il loro tempo, andare all'estero sarà per voi una delle esperienze più entusiasmanti della tua vita e a volte potresti sentirti sovrastato da tutte queste novità. Questa guida ti aiuterà a muovere i primi passi in città e a darti qualche consiglio per diventare un vero "viennese".

Vienna e i suoi quartieri

Trasferirsi in città
Trasferirsi in città
La città con la qualità di vita più alta al mondo
Benvenuti nella città con la più alta qualità di vita al mondo! Un fatto di cui i Viennesi sono decisamente orgogliosi. Nel momento in cui arriverai a Vienna potrai avere l'impressione che gli Austriaci siano persone riservate e talvolta persino un po' dirette - il così definito "charm viennese". Conoscere frasette in tedesco potrà tornarti sicuramente utile nella tua vita quotidiana in città. Avrai comunque modo di goderti Vienna in tutte le stagioni - in Gennaio la città si copre di neve, mentre a Luglio abbiamo temperature tropicali che ti costringeranno a rinfrescarti nelle numerose terme pubbliche. Ci sono tantissimi giorni di vacanza in Austria, durante i quali quasi tutti i negozi sono chiusi cosicché ciascuno possa godersi il meritato riposo. Ah! Una informazione da non dimenticare quando sarai in Austria: tutti i supermercati chiudono la domenica.
Residenza
Residenza
Tutte le tappe amministrative da seguire per trasferirsi a Vienna
Per i cittadini europei trasferirsi a Vienna non è tanto complicato - non avrai bisogno di un visto né di un permesso di soggiorno. In ogni caso, se decidessi di restare in Austria per più di 3 mesi dovrai richiedere il domicilio (Residence Permit) agli uffici amministrativi della città (Magistratisches Bezirksamt). I cittadini non-europei avranno invece bisogno di un visto: l'Ambasciata o il Consolato austriaco potranno darti sicuramente maggiori informazioni su che tipo di visto avrai bisogno, il costo e la tempistica per la richiesta formale e naturalmente tutta la documentazione necessaria. Ciò che resta valido per chiunque è la registrazione obbligatoria, che dovrà essere effettuata entro 3 giorni dall'arrivo presso gli uffici distrettuali di Vienna (Vienna District Offices).
Trasporti
Puoi raggiungere praticamente ogni angolo della città con “Öffis”
Una volta arrivati all'aeroporto Wien Schwechat, il treno S 7 ti porterà in centro nel giro di appena mezz'ora. Puoi anche raggiungere Bratislava in aereo, è a solo un'ora di macchina da Vienna ed è servita da un bus navetta che costa 10€. A Vienna sono molto orgogliosi del loro sistema di mezzi pubblici. Non è solo veloce ed efficiente, ma anche affidabile se comparato con le altre capitali europee. Nei week-end e le notti prima dei giorni festivi la metro resta aperta tutta la notte. Oltre ai trasporti pubblici, puoi spostarti in bici a noleggio che potrai trovare nelle numerose stazioni in città.
Cose da fare e posti da vedere
Alcune prime impressioni sulle migliaia di cose che puoi fare a Vienna
Vienna non è conosciuta solo per i suoi sontuosi palazzi sul “Ring Straße”, ma anche per la celebre Principessa Sissi e il Palazzo di Schönbrunn. La maggior parte dei siti da visitare si trova nel centro e sono tutti raggiungibili tranquillamente a piedi. Dopo aver passeggiato per la città, potrai sederti e goderti uno Schnitzel in uno dei ristoranti tradizionali oppure andare a Naschmarkt, il famoso mercato dove potrai trovare tantissimi stand e ristoranti alla moda. Se sei una persona dal palato raffinato e deciderai di immergerti nella tradizione viennese, ti consiglio il caffè in una“Alt-Wiener Kaffeehaus”. Di notte avrai modo di sperimentare le vibrazioni della vita notturna, con i suoi bar nel settimo e ottavo distretto. La vita notturna viennese è varia e vedrai, gli stessi viennesi non vedranno l'ora di indicarti gli eventi da non perdere. Nel caso ti sentissi un po' perso all'inizio, ti consiglio di fare un salto in un luogo chiamato Travel Shack. Questo pub si trova nei pressi di Westbanhof ed è spesso meta per studenti. Sarebbe un ottimo inizio farsi un drink e scoprire quali sono le migliori mete. Vienna offre moltissime attività a seconda della stagione. In inverno potrai pattinare sul ghiaccio davanti al Municipio, mentre d'estate potrai rinfrescarti tuffandoti nel “Alte Donau” presso la Donauinsel.
Il primo distretto: Inner
Il cuore della città, dove ci sono tutti i monumenti
La Innere Stadt è il primo distretto di Vienna ed è considerata il centro storico della città. Ospita il Teatro dell'Opera, Stephansplatz, il Palazzo Hofburg, il Municipio, il Parlamento e altri gioielli. La maggior parte degli edifici storici della città si trova sulla "Ringstaße", il che permette di visitarli comodamente a piedi. Anche l'Università di Vienna si trova in questo distretto, il che conferisce un tocco giovanile alla zona. Dal momento che tutti i luoghi di interesse storico si trovano qui, gli affitti sono piuttosto elevati.
Decimo distretto: Favoriten
Un distretto multiculturale dove gli affitti sono bassi
Favoriten è il decimo distretto di Vienna ed è il più popolato. In questo quartiere è possibile trovare una sistemazione a basso prezzo, il che attira molti studenti. Storicamente, il quartiere è stato abitato principalmente da lavoratori e immigrati. Il centro città è raggiungibile in circa 30 minuti con i mezzi pubblici. Da quando la nuova stazione centrale di Vienna è stata trasferita qui, l'atmosfera generale è migliorata: il quartiere attira ora molti giovani professionisti e studenti.
Tredicesimo distretto: Hietzing
Una zona residenziale ricca di parchi ed edifici storici
Questo quartiere attrae molti turisti, perché molti dei suoi antichi edifici sono scampati ai bombardamenti delle guerre mondiali. L'attrazione principale è il castello di Schönbrunn, che ospita grandi parchi, giochi d'acqua e persino uno zoo ed è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'UNESCO. Hietzing era un villaggio contadino separato da Vienna. Ora è stato inglobato dalla periferia della città, ma rimane un luogo tranquillo e molto verde - perfetto per le grigliate dei mesi estivi.
Ventunesimo distretto: Floridsdorf
Ben collegato al centro città
Floridsdorf, il ventunesimo distretto, è il quartiere più a nord di Vienna, sulla riva orientale del Danubio. Questa zona residenziale ospita villette a schiera tradizionali a basso costo e appartamenti in stile contemporaneo. Parte del quartiere è un'area industriale. Floridsdorf ospita anche il lago più grande di Vienna ed è perfetto per fare jogging e altre attività all'aperto in estate. Se invece ti manca la città, il centro è raggiungibile con un breve tragitto in tram.
Il ventiduesimo distretto: Donaustadt
Perfetto per gli amanti della natura
Il ventiduesimo distretto è simile a Floridsdorf ma più grande. Anch'esso si trova alla periferia della città e comprende una piccola isola sul Danubio, Gänsehäufel, una bella zona verde dove in molti vengono a rilassarsi d'estate (occhio ai nudisti!). Le case qui sono piuttosto economiche e di solito hanno giardini o terrazze sul tetto. Il centro è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e nel vicino quartiere di Kagran ci sono ottimi bar, ristoranti e locali.